Albo d'Oro Coppa dei Campioni Afro-Asiatica - Albo d'oro del Calcio e dello Sport

Vai ai contenuti

Menu principale:

Albo d'Oro Coppa dei Campioni Afro-Asiatica

CALCIO AFRICANO > Competizioni per club abolite
                                                                                                                                                                                               VEDI LA SCHEDA COMPLETA
ANNO
VINCITRICE

1999     
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1990-91
1989
1988
1987
1986
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
annullata
Raja Casablanca (Marocco)
El-Zamalek (Egitto)
Ilhwa Chunma (Corea del Sud)
Espérance (Tunisia)
Thai Farmers Bank (Thailandia)
WAC Casablanca (Marocco)
Club Africain (Tunisia)
non disputata
ES Sétif (Algeria)
Al-Ahly (Egitto)
El-Zamalek (Egitto)
Daewoo Royals (Corea del Sud)
CLASSIFICA TITOLI SQUADREVITTORIE


El-Zamalek (Egitto)
2
Daewoo Royals (Corea del Sud)
1
Al-Ahly (Egitto)
1
ES Sétif (Algeria)
1
Club Africain (Tunisia)
1
WAC Casablanca (Marocco)
1
Thai Farmers Bank (Thailandia)
1
Espérance (Tunisia)
1
Ilhwa Chunma (Corea del Sud)
1
Raja Casablanca (Marocco)
1
a
Breve storia della competizione
La Coppa dei Campioni Afro-Asiatica era una competizione organizzata dalla CAF (Confédération Africaine de Football) e dalla AFC (Asian Football Confederation), si svolgeva annualmente dal 1986 fino al 1999 e partecipavano a questa manifestazione le squadre vincenti della CAF Champions League e della AFC Champions League. La finale si disputatva con una partita di andata ed una di ritorno, mentre nelle prime due edizioni per assegnare il trofeo si giocava una partita unica

 
Torna ai contenuti | Torna al menu